Quando portare il bambino dal dentista - GravidanzaOnLine

Quando portare il bambino dal dentista

Quali sono i controlli da effettuare dal dentista anche per i bambini e quando iniziare a tenere controllato lo sviluppo della bocca.

In occasione dei bilanci di salute il vostro pediatra controlla anche il numero, la posizione e lo stato dei denti di vostro figlio. Potrebbe accadervi che vi consigli una visita dal dentista a pochi anni di vita.

Anni fa i bambini venivano portati dal dentista per problemi già insorti (ascessi, carie ecc.) mentre al giorno d’oggi il pediatra vi potrebbe consigliare una visita molto precocemente al fine di aver cura dei denti e di prevenire i problemi.

Negli Stati Uniti viene consigliata una visita molto precocemente. Secondo l’ADA, l’American Dental Association, il bambino dovrebbe effettuare la prima visita dal dentista entro 6 mesi dall’eruzione del primo dentino e non più tardi del primo anno di vita.

= {}; window.mp_advertising['native'].slot = googletag.defineSlot(adNetworkBase+'native_interne', [[1,1], [4, 1], 'fluid'], 'div-gpt-ad-native') .addService(googletag.pubads()) googletag.display('div-gpt-ad-native'); });

A tale età il dentista potrà valutare, tramite test salivari, la predisposizione alla carie. Inoltre fornirà consigli, o rinforzerà i consigli del pediatra, su una corretta igiene alimentare, sulla pulizia dei denti e sulla fluoroprofilassi.

Anonimo

chiede:

A 4-5 anni la visita dal dentista pediatra è più approfondita, alcuni consigliano l’esecuzione di radiografie per svelare precocemente l’esistenza di carie nascoste interprossimali. Viene valutata la situazione ortodontica, cioè come sono messi i denti e come mastica il bambino.

A 5-7 anni si procede poi alla sigillatura dei primi molari permanenti. Si procede poi ad una visita di controllo annuale, in assenza di disturbi particolari.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie