I disegni di Line Severinsen sulla vita da genitori - GravidanzaOnLine

Com’è “davvero” la vita con i figli? Lo raccontano queste 14 vignette

Com'è "davvero" la vita con i figli? Lo raccontano queste 14 vignette
Foto 1 di 14

Dell’illustratrice norvegese Line Severinsen vi avevamo già parlato in una gallery dedicata ai suoi disegni (impietosi ma divertenti) su gioie e dolori della gravidanza.

E per l’artista i figli sono una continua fonte di ispirazione: alla vita quotidiana con i bambini piccoli ha dedicato altre illustrazioni pubblicate sulla sua pagina Instagram, Kos&Kaos (coccole e caos), partendo dalla nascita di un neonato fino al suo primo giorno di asilo, e che trovate nella gallery qui sopra.

Con l’ironia che la contraddistingue Line rappresenta i momenti della vita quotidiana di una mamma, e di una coppia, alle prese con dei bambini piccoli: così, quando arriva un neonato in casa il cucciolo che già c’era (il cane) fatica a ritrovare le attenzioni dei padroni pur sforzandosi come mai prima, mentre il bimbo dimostra tutto il suo affetto alla mamma strappandole manciate di capelli e cerca il seno con sguardo minaccioso.

Nei disegni di Line non manca neanche il papà: prima di un figlio le serate del “festaiolo” passavano tra birra e spensieratezza, ma con un neonato in braccio la situazione cambia drasticamente, e gli alcolici lasciano il posto a una sana spesa a base di broccoli. Il primo giorno di asilo del bambino, poi, si trasforma in un melodramma, tra pianti sconsolati e la tentazione di riportare il pargolo a casa ben prima del tempo. Il San Valentino dei neogenitori, poi, è un successo: i due riescono finalmente a trovare un po’ di sonno sul tavolo di un ristorante romantico.

Scene (esagerate) di vita quotidiana in cui molti genitori possono ritrovarsi, tra gli alti e i bassi della vita con un bambino piccolo (o più): su Instagram Line Severinsen dice di ammirare, ad esempio, le mamme che riescono ad allenarsi anche con i bambini, e a loro dedica una vignetta in cui rappresenta un tentativo se non fallimentare di certo meno riuscito.

Anche il sonno, come molte mamme e papà sanno, diventa un miraggio: se i bambini dormono pacifici mentre la mamma non riesce a chiudere occhio, sono al contrario sveglissimi non appena i genitori riescono finalmente ad addormentarsi.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie