Anonimo

chiede:

Gentile dottore, ho 32 anni e la settimana scorsa ho effettuato alla 12^ + 5 la TN. Lo spessore nucale è di 2.4. Il medico ecografista mi ha detto che l’esame è negativo e non necessitavo ulteriori controlli. Un amico Professore ginecologo, mi ha detto che sarebbe meglio fare altri controlli per meglio indagare. Allora mi chiedo, perchè pareri così diversi? Grazie, cordiali saluti,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Gegè, un valore di TN di 2,4 mm può ancora essere considerato accettabile anche se non è tra i più bassi… Ad ogni modo non bisognerebbe valutare solo la TN, ma anche la presenza o l’assenza delle due ossa nasali, la tipologia di flusso nel dotto venoso, l’anatomia fetale. In base ad alcuni di questi parametri, si può stilare un indice di rischio per Down per poterlo confrontare con quello delle complicanze connesse alle metodiche invasive. A questo punto sarà la coppia che deciderà, in base al proprio credo, se accettare un rischio oppure l’altro… Un esempio di come la valutazione sia globale, emerge dal fatto che anche un valore di TN borderline come il suo, la presenza di flusso normale nel dotto venoso, di anatomia normale e dei nuclei di ossificazione delle due ossa nasali, rende estremamente ottimisti. Ovviamente, le metodiche non invasive, non possono fornirle la certezza che un feto non sia portatore di cromosomopatie. Se ha la pazienza di cercare nell’archivio del Gol, troverà parecchie mie risposte a quesiti simili al suo e potrà rendersi meglio conto della problematica. In altre parole… confronti il rischio emerso dall’esame (es 1/1500… il primo valore che mi è venuto in mente…) con quello insito nella amniocentesi (1/500 nei migliori centri). A questo punto si renderà conto se rischierà maggiormente di avere una ipotetica complicanza anche letale per il feto da amniocentesi o villocentesi, o di avere un bambino Down o con altre cromosomopatie. Se vuole stare più tranquillo, esegua una eco di secondo livello, per via TV ad altissima definizione da medico esperto in ultrasuoni. Se sarà tutto normale, non avrà la matematica, ma sicuramente solidi basi sulle quali imbastire la sua tranquillità, indipendentemente dalle scelte che deciderà di effettuare. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo