Translucenza nucale di 3,5 mm! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, mi chiamo Enrica, ho 27 anni e il giorno 21 aprile
2004 ho fatto di concerto con il mio ginecologo, l’ecografia per la translucenza nucale, con la quale è risultato uno spessore di 3,5 mm. Volevo chiedere le conseguenze di questo spessore e quali potrebbero essere le complicazioni. Esiste anche uno spessore massimo? Ora dovrò effettuare
le analisi dual test e poi successivamente l’amniocentesi.
Grazie

Gentile Signora
intanto avrebbe dovuto indicare l’esatta epoca gestazionale.
Tuttavia esegua l’ultrascreen (prelievo +NT)
poiché il limite per NT è fissato internazionalmente in 2.5 mm.
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo