Strane perdite durante il ciclo… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono una donna di 39 anni. Da 4 mesi ho delle rettorragie in
coincidenza con il ciclo mestruale. Anche per questo motivo (oltre che per
problemi di intestino irritabile) il mese scorso ho fatto una colonscopia
con endoscopia pelvica per vedere se per caso avessi problemi di
endometriosi ma non hanno trovato nulla. Intanto, però, io continuo ad
avere queste strane perdite durante il ciclo. Volevo chiederle se
l’endoscopia pelvica, durante la colon, è un esame sicuro per individuare
l’endometriosi. Che cosa posso fare per scoprire l’origine di queste
perdite (non sono macchiette, ma rivoli che impregnano anche le feci)?
Aggiungo che 4 anni fa sono stata operata per una presunta miomectomia
rivelatasi poi una neoplasia di basso grado.
Grazie,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Federica,
se la rettorragia coincide costantemente con le mestruazioni, è quasi certo
che si tratti di endometriosi. Mi chiedo se la colonscopia l’ha effettuata
durante le mestruazioni, perché in caso contrario, un’eventuale minuscola
area di endometrio ectopico del lume del colon potrebbe passare inosservata.
Non credo ci sia utilità nell’effettuare contemporaneamente colonscopia e
laparoscopia, se non per fare entrambi gli esami in un’unica seduta per
comodità. Per la sua pregressa neoplasia deve consultare gli specialisti che
la seguono e che conoscono a fondo il suo caso. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo