Sospensione terapia post transfert: effetti collaterali | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, Vi scrivo perché tra poco dovrei smettere la terapia farmacologia (progesterone e estradiolo) dopo fivet andata bene. La sospensione sarà graduale ma quello che mi spaventa è il dopo, visto che fino ad ora non ho avuto alcun problema. Mi domandavo se alla 16 settimana la sospensione di questi farmaci poteva portare problemi al bimbo (visto che il mio problema era proprio dovuto a un cattivo funzionamento ormonale), oppure se ormai il discorso ormoni non vale più. Un’ultima cosa… sto facendo Ivor 3500 per mutazione genetica, ma le punture le posso fare sempre nella pancia oppure no? Grazie mille. Saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, la sospensione della terapia è normale in questa fase della gravidanza e non può creare problemi al feto. Può continuare a fare l’eparina a basso peso molecolare nella pancia. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo