Anonimo

chiede:

Gentili Dottori, sono alla settimana 9+5. A 6+5 è stato visualizzato l’embrione di 7,7 mm con battito. Ammetto di non aver mai avuto forti sintomi, solo stanchezza, doloretti in corrispondenza dell’utero, frequenza minzionale di notte e sensibilità al seno. Ma dalla fine dell’8. settimana, sono spariti anche questi pochi sintomi. È rimasta solo la frequenza minzionale e si è aggiunto un dolore in fondo alla schiena che si presenta solo di sera e di notte. Il fatto che i sintomi spariscano così precocemente, prima delle 10-12 settimane, è un fattore necessariamente negativo? Cosa può voler dire? Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, l’unica risposta è un controllo ostetrico che valuterà la presenza o assenza del battito cardiaco. La sintomatologia è sempre diversa da donna a donna e non è sempre significativa di un buon andamento della gravidanza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo