Sesso in gravidanza e distacco deciduo-coriale - GravidanzaOnLine

“Si può fare sesso dopo il riassorbimento di un distacco deciduo-coriale?”

Bianca85

chiede:

Buongiorno dottore, sono alla settimana 11 di gravidanza, alla 7 settimana ho avuto una minaccia d’aborto dovuta a un distacco, ragione per cui ho seguito una terapia di riposo assoluto per una settimana e Orogefik vaginale per 22 giorni. Durante il controllo, il ginecologo ha detto che il distacco è completamente riassorbito e stiamo navigando bene, per cui gli ho chiesto se possiamo riprendere i rapporti e lui ha acconsentito. E se da un lato la cosa mi solleva, dall’altro ho paura di arrecare danni al feto. Cosa ne pensa?

Gentile signora, i rapporti sessuali in gravidanza si possono avere tranne se vi sono delle condizioni patologiche che richiedono uno stato di riposo assoluto. Da quanto scrive, attualmente non vi sono aree di distacco deciduo-coriale o condizioni patologiche in atto, quindi le consiglio di avere rapporti liberamente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie