Anonimo

chiede:

Buonasera,Vi espongo il mio problema, nel 2008 sono stata operata in laparoscopia per cisti dermoide all’ovaio dx, oggi da controlli effettuati mi riscontrano complex mass all’ovaio sx, forse cisti dermoide. Facendo un colloquio con il medico in vista dell’intervento mi dice che visto che non vi è la certezza di una cisti dermoide, nel corso dell’intervento (laparoscopia), potrebbero asportare la tube in quanto potrebbe essere una dilatazione della tube… chiedo… non c’è in nessun modo capire prima se si tratta di cisti dermoide o problema alla tube? In caso di quest’ultima è proprio necessario asportarla? Cause e conseguenze? Ho 28 anni, sposata da un anno e mezzo, nessun figlio e vorrei ampliare la famiglia… a cosa sto andando in contro??? Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, penso che la diagnosi differenziale possa facilmente essere fatta eseguendo una risonanza magnetica della pelvi. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo