Anonimo

chiede:

Tre
mesi dopo un taglio cesareo, ho fatto un’isteroscopia
diagnostica ed è
risultato che ho dei residui placentari. Nella stessa
seduta, hanno
staccato parte della placenta rimasta e mi hanno dimesso
fissando un
appuntamento a tre mesi dalla data dell’esame per verificare
se con il
ciclo riesco ad espellere i pezzi di placenta. Io, dopo 5
giorni
dall’isteroscopia, ho ancora, seppur minime, delle perdite di
color
rosso vivo…. Cosa faccio? Aspetto i tre mesi? E poi, trattenere
un
pezzo di placenta è pericoloso? Che conseguenze potrebbe comportare?
Grazie, saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Serena, tutto dovrebbe essere a posto, ma per prudenza prima
del controllo a tre mesi, si faccia prescrivere un esame del sangue
per controllare se fossero ancora presenti le betagonadotropine. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo