Rapporti sessuali dopo corpo luteo emorragico | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono stata ricoverata una settimana per un corpo luteo emorragico. Il sangue si è totalmente riassorbito dopo 1 mese, ma ancora dopo un mese e mezzo provo forti dolori durante la defecazione e mentre faccio pipì, inoltre non riesco ad avere rapporti, provo forti dolori alle ovaie e all’ano. Mi chiedo se questi dolori sono normali dopo un mese e mezzo dall’accaduto? Preciso che i dolori sono perenni, si accentuano nelle situazioni descritte sopra.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, mi sembra improbabile che dopo questo intervallo di tempo il corpo luteo possa ancora causare dolore. Le consiglio di eseguire una visita ginecologica per escludere altre potenziali cause di dolore (come l’endometriosi). Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo