Raccorciamento del collo dell'utero: mi è stato inserito un pessario vaginale… | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egr. Dottore,
sono alla 25esima settimana di gravidanza, che oserei definire
meravigliosa perchè non ho mai avuto alcun problema, sino a 2 giorni fa
quando mi è stato inserito un pessario vaginale a causa di un inizio di
accorciamento del collo dell’utero. Volevo cortesemente chiederle quali
sono le attività che posso e non posso svolgere, visto che, essendo in
perfetta forma, adoro la bicicletta, le passeggiate ed ho regolari
rapporti con mio marito, ma ora non so come comportarmi… ho sempre paura
di poterlo perdere o che si sposti e perda la sua efficacia!
Grazie per la cortese risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Mi dispiace deluderla, ma purtroppo non ho esperienza sull’uso di questo
dispositivo nel raccorciamento del collo dell’utero a 25 settimane di
gestazione. L’ideale è chiedere ogni chiarimento ai colleghi che lo hanno
applicato, i quali ovviamente saranno più informati di me. Nel frattempo
cercherò anch’io un po’ di letteratura sull’argomento. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo