Raccolta fluida nel Douglas - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Da qualche mese soffro di lombalgia e da un RM è risultata un’infiammazione sacroiliaca. Al dolore di schiena prevalentemente in basso a sinistra corrispondono da un paio di settimane spasmi al colon nella parte bassa a sinistra del ventre e una colite diffusa. Dall’ecografia pelvica e transvaginale effettuata la scorsa settimana, per verificare eventuali relazioni tra i vari sintomi si evidenzia una discreta raccolta fluida in sede peri-ovarica destra e nel douglas. Potrebbe effettivamente esserci una correlazione tra i vari disturbi? Cosa indica esattamente la presenza di questo fluido? Premetto che nell’ovaio sinistro al momento dell’ecografia (ad 8 gg dall’inizio dell’ultima mestruazione) appariva un immagine follicolare di mm18. le ovaie hanno ecostruttura normale e la linea endometrica risultava regolare per la fase del ciclo. non evidenti tumefazioni in sede anessiale. Ho 31 anni. grazie, saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Anche se una raccolta nel Douglas può essere espressione di patologia (es. Infiammazioni appendicolari, annessiali etc), è frequente riscontrarla in periodo periovulatorio o dopo un carico idrico. Va interpretata quindi nel contesto generale. Almeno da quanto posso intuire dai dati che mi fornisce, non credo che nel suo caso possa rappresentare elemento patologico. Mi mancano però dei dati importanti per potere esprimere un giudizio circostanziato.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo