"Quanto durano le perdite post parto?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, ho partorito il giorno 26 aprile e a oggi ho ancora perdite, a volte leggermente rosse altre rosate. Queste perdite ultimamente sono accompagnate anche da dolori tipo ciclo e non sono continuative: le ho magari la mattina e fino al giorno dopo non le ho più. Diciamo che non hanno una regolarità.

Sono stata in visita dal mio ginecologo una settimana fa: ha detto che tutto è a posto ma mi ha prescritto per tre giorni Methergin in pasticche. Hanno funzionato abbastanza e subito dopo avere finito il ciclo dei 3 giorni sono stata senza perdite per circa 2/3 giorni. Ma da ieri come ho detto sono comparse di nuovo: a cosa è dovuto? Quando finiranno? È normale che ogni tanto le ho ancora? Sono anche molto ansiosa e mi impaurisco facilmente. Grazie per il suo aiuto

Buongiorno signora, purtroppo non le posso rispondere con precisione in quanto è fondamentale eseguire un l’ecografia e valutare lo spessore della rima endometriale. Alle volte succede che l’utero non si contrae molto bene e quindi si possono formare dei coaguli all’interno dello stesso, che possono portare ad avere delle perdite anche superiori ai 30 giorni.

Probabilmente questo è il motivo per il quale il collega le ha dato quella terapia. Farei a stretto giro un’altra visita di controllo in modo da capire se l’utero risulta libero da qualunque tipo di coagulo o altro materiale.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie