Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, vorrei esporle il mio caso per cercare di capire cosa sta succedendo nel mio corpo. A marzo 2013 ho purtroppo avuto un aborto spontaneo, a seguito di quella scoperta è stato necessario intervenire chirurgicamente per l’asportazione di una cisti all’ovaio destro. L’intervento è avvenuto a dicembre 2013 e la causa della mia cisti è stata attribuita all’edometriosi. L’intervento, fatto in laparoscopia, è andato bene e successivamente alle mie dimissioni ho iniziato la cura che la ginecologa mi aveva prescritto. Entanone per tre mesi (dicembre/gennaio/febbraio) e contemporaneamente l’assunzione di visanne per sei mesi quindi da dicembre a giugno. Ovviamente essendo sotto Enantone (quindi menopausa indotta) e assumendo Visanne (quindi nessuna mestruazione) i sintomi dell’endometriosi non si sono presentati. Il 25 di giugno ho finito la terapia con visanne ed ho iniziato ad avere rapporti completi per cercare una gravidanza. Dopo pochi giorni dalla fine della pillola ho iniziato ad avere perdite bianche/gialle e nessuna mestruazione. Oggi 16 luglio le perdite si sono intensificate cosi come tutti una serie di sintomi tipo pesantezza al basso ventre, piccoli fastidio all’ovai dx (quello in cui sono intervenuti chirurgicamente) e dolori ai capezzoli quando li tocco. Non voglio creare degli inutili entusiasmi e poi rimanerci male, ma le chiedo… è possibile che si istauri una gravidanza nonostante non abbia ripreso il ciclo mestruale normalmente???? Durante l’ultimo controllo avvenuto circa a maggio la dottoressa mi disse che avrei dovuto prendere da subito l’acido folico (trocà maternum) e iniziare a provare da subito dopo la fine della terapia con visanne. Mi sembra tutto così strano… come è possibile rimanere incinta senza avere il ciclo??? Come faccio a sapere se le mie ovaie sono tornate attive??? La ringrazio per il tempo che spenderà a leggere la mia storia. A presto

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Federica,
se ha ovulato ed è rimasta subito incinta dopo la sospensione della terapia, è normale non aver avuto alcuna mestruazione. L’ipotesi va comunque confermata da un test di gravidanza. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo