"Ho speranza di portare a termine una gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno e complimenti per servizio. Avrei un quesito un po’ particolare. Ho 38 anni e già 3 figli sani, alla ricerca del quarto sono andata incontro a ben tre aborti consecutivi: il primo alla 12esima settimana, il secondo con un uovo chiaro e il terzo alla quattordicesima settimana a causa di una probabile anomalia cromosomica (così era riportato sull’istologico).

Fino all’aborto di questa ultima gravidanza avevo assunto cardioaspirina. Sia io che mio marito abbiamo fatto tutti gli esami per la poliabortività (pannello 15 mutazioni, cariotipo, isteroscopia diagnostica, valori tiroidei, Ana, ENA e Lac, spermiogramma) tutto nella norma, tranne MTHFR C677T-PRESENTE IN ETEROZIGOSI, AGT T/T : PRESENTE IN OMOZIGOSI e gli anticorpi anti cardiolipina Igm lievemente alti.

Il mio ginecologo non trova una spiegazione “logica”, a parte la mia età. Il mio endocrinologo mi consiglia di assumere cardioaspirina+eparina a basso peso molecolare e Omega3 prima di iniziare una futura ricerca. Sospetta una trombofilia acquisita per gli anticorpi anti cardiolipina Igm alti.

Vorrei avere un Suo parere in merito. Cosa può determinare, dopo tre gravidanze a termine, addirittura tre aborti consecutivi? Sono normopeso, non bevo e non fumo. Il mio Amh è pari a 3.68. Ho speranza di portare a termine una gravidanza, secondo lei? La ringrazio infinitamente, Buon lavoro.

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Buongiorno signora, la poliabortività che ha subito dopo tre gravidanze portate a termine regolarmente non la farei risalire a un problema di trombofilia. L’aborto da “uovo chiaro” e quello da probabile patologia cromosomica sono in genere dovuti all’invecchiamento del patrimonio ovocitario della donna e quindi direttamente collegati all’età materna superiore ai 35 anni. Nell’eventualità di una prossima gravidanza io aggiungerei alla terapia antitrombofilica un cortisonico.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie