"È normale avere perdite con coaguli durante la gravidanza?"

Denise

chiede:

Salve dottore, sono molto preoccupata. Sono alla settimana 17+6 di gravidanza e da tre settimane circa ho perdite di sangue e coaguli molto grandi (circa 5/8 cm) avendo riscontrato un ematoma all’utero.

Ancora oggi escono questi coaguli ogni giorno e uso quotidianamente un assorbente perché le perdite sono tante. Vado in visita e dicono che è tutto in ordine e che le perdite non vengono dal feto ma dall’utero. Mi hanno prescritto il progesterone vaginale, ma non vedo miglioramenti. Chiedo se ancora è normale avere tutti questi giorni di perdite. Grazie per il suo parere.

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile Denise, queste perdite abbondanti sicuramente non sono un fenomeno normale in gravidanza ed è importante pertanto effettuare i controlli seriati e la terapia che le hanno prescritto, oltre ad effettuare riposo assoluto a letto. Non vi sono altre accortenze che deve avere, finchè il feto cresce regolarmente queste perdite non desteranno particolare problema. È importante inoltre assicurarsi che la inserzione placentare sia normale e non vi sia placenta praevia. Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie