Non riesco a rimanere incinta: cause e rimedi - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Mi chiamo Francesca, ho 28 anni.
A settembre ho scoperto di essere incinta… andava tutto bene… poi alla 9
settimana interruzione spontanea della gravidanza con aborto
ritenuto… quindi isterosuzione. Ho aspettato il primo ciclo, le
mestruazioni si sono presentate dopo 40 giorni circa… ora il desiderio
di un figlio è grande, ma la sua ricerca non è diventata un lavoro… mi
sono imposta di non utilizzare stick per l’ovulazione per non perdere la
motivazione per cui si mette al mondo un figlio… Ora siamo a marzo… e
non nascono che ogni mese ci spero… i miei cicli dopo l’aborto sono
diventati più lunghi e negli ultimi 2 mesi ho episodi di spotting qualche
giorno prima del ciclo (mai sofferto di spotting prima!)… io e il mio
compagno abbiamo una vita sessuale molto attiva. Possibile che questo
fagiolino proprio non vuole arrivare?? La mia ginecologa dice di
aspettare che arriverà… e intanto sto prendendo l’acido folico.
L’isterosuzione non ha dato nessuna spiegazione all’aborto, diciamo che è
stata una selezione naturale… all’età di 20 anni però ho abortito al 2
mese… aborto intenzionale. Questo potrebbe influire sulle gravidanze
successive?? Che spiegazione può esserci al mio non restare incinta?? La ringrazio per l’attenzione.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Francesca,
premesso che la sua esperienza abortiva volontaria pregressa non ha influito
sulla capacità procreativa (tant’è che era rimasta gravida, ma ha poi
abortito spontaneamente per “selezione naturale”), sono d’accordo con la sua
ginecologa: alla sua età è possibile temporeggiare ed è normale che si debba
attendere anche 12-18 mesi prima di riuscire ad ottenere un concepimento,
senza che ciò debba indurla ad immaginare alcunché di alterato nel suo
organismo o in quello del suo partner. Per cui… continui ad assumere acido
folico e ad avere pazienza! Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo