Mioma sottosieroso: ho qualche possibilità di portare a termine la gravidanza? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, sono al terzo mese di gravidanza ed ho 38 anni. Sono rimasta incinta con un mioma sottosieroso di 6.5 x 6.5 mm. Alla prima ecografia oltre all’accrescimento di quest’ultimo 85 x 77 mm è stata rilevata la presenza di due miomi della parete anteriore intramurali con diam.28 x 24 mm e 30 x 39 mm, l’ecografista mi ha letteralmente terrorizzato facendomi perdere il piacere della prima ecografia e della prima gravidanza, sino ad ora io non ho avuto nessun disturbo. Ho qualche possibilità di portare a termine la gravidanza? La saluto e la ringrazio cordialmente

Cara Fiorella,
se da un lato è vero che i miomi di grosse dimensioni possono interferire
con una gravidanza, dall’altro c’è da considerare che se questi sono esterni
all’utero (sottosierosi) possono anche non creare alcun tipo di problema.
Quelli piccoli intramurali non ti daranno alcun fastidio.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo