Masticare (anziché ingoriare) la pillona Norlevo - GravidanzaOnLine

“Ho masticato la pillola Norlevo anziché ingoiarla: è ugualmente efficace?”

Sara

chiede:

Buongiorno, ho avuto un rapporto con il mio compagno nei giorni fertili, il preservativo si è sfilato e dopo 12 ore ho preso una compressa di Norlevo ma, non riuscendo ad ingoiarla, l’ho masticata. Vorrei sapere se pur avendola masticata ha comunque lo stesso effetto. Grazie mille.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, l’effetto contraccettivo della compressa Norlevo è efficace se assume la compressa entro 72 ore dal rapporto non protetto, pertanto avendo lei assunto il farmaco dopo 12 ore dal rapporto, risulta protetta dal rischio di gravidanza indesiderata. Il farmaco in questione è in compresse, pertanto l’averlo masticato non riduce l’effetto terapeutico, questo in generale vale per tutte le formulazioni in compresse, ad eccezione di quelle a rilascio modificato. Diverso è invece il discorso delle capsule, che invece generalmente non vanno né aperte né masticate. Pertanto può stare serena in merito a questo episodio.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie