Beta HCG alte e Sindrome di Down (Trisomia 21) - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Gentilissimi Dottori,
All’inizio di novembre farò la tn con duo test.
Poiché ho sempre avuto beta-hcg molto alte rispetto ai valori base (andamento di 7 giorni in 7 giorni: 176 poi 6125 poi 64530) ma con crescita regolare mi stavo chiedendo se questo potrà influenzare la ricerca delle Free Beta-HCG del duo-test.
Insomma le beta-hcg alte indicano già da subito che le free-beta-hcg saranno anche loro alte con rischio di feto down o sono valori indipendenti fra di loro?
Grazie per ogni risposta…

Redazione

Redazione

risponde:

Nel test di screening delle cromosomopatie del primo trimestre vanno considerati alcuni parametri ecografici e biochimici. Successivamente essi vanno valutati con appositi software piuttosto complicati, che confrontano i singoli parametri e i rapporti fra essi e con la distribuzione degli stessi nella popolazione considerata. Questo è il motivo per cui i valori assoluti vengono tradotti in MoM, cioè multipli della mediana. In conclusione solo il computer può darle un risultato in termini di rischio individuale corretto, cioè “aggiustato” integrando test multipli, nel suo caso ecografici e biochimici. Allora, invece di arrovellarsi con i singoli parametri, guardi piuttosto le conclusioni del test e si consulti alla fine con il suo ginecologo per valutare l’opportunità o meno di ricorrere all’amniocentesi. Se si sceglie di sottoporsi ad uno screening occorre anche accettarne i risultati. Se la sua free-beta-HCG apparirà alterata come teme, tanto da determinare un risultato particolare, questo sarà proprio lo scopo del test. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo