La curva glicemica ha dato un valore un po’ basso! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore,
ho 33 anni e sono alla 28+4 settimana di gravidanza. Il risultato della curva glicemica che ho eseguito qualche settimana fa ha dato un valore un
po’ basso (base 83mg/dl; 1 ora 72 mg/dl) così il mio ginecologo, pur rassicurandomi che non è niente di grave, mi ha detto di non magiare più zuccheri eliminando anche la pasta e le patate ed ahimè il pane di cui
vado pazza! Premetto che ho preso solo 5 kg dall’inizio della gravidanza (sono alta 1,72 Kg ed all’inizio della gravidanza ero un po’ sovrappeso 63,200
Kg), però il mio bambino ha un accrescimento normale. Vorrei sapere da lei come fare, eliminando questi alimenti, a dare al mio organismo il giusto nutrimento. Perché poi questo valore che è risultato dalla curva glicemica
è un po’ sballato visto che non ho mai avuto problemi in questo senso?
Secondo Lei dovrei arrivare fino alla fine della gravidanza con questa dieta? Inoltre dovrò fare una altro esame per vedere se il valore è rientrato
nella norma? Grazie per la Sua risposta,
cordiali saluti,

Gentile Ilaria,
generalmente ci preoccupiamo per valori della curva glicemica superiori e
non inferiori a quelli attesi. È pur vero che talvolta dopo un’iniziale
intolleranza al glucosio, e quindi con valori alti, si assista ad un
abbassamento della glicemia oltre i valori basali. Ma non mi sembra il suo
caso. Se lei non ha familiarità per diabete e l’accrescimento del feto è
regolare, io onestamente non farei neanche la curva da carico. Segua un
regime dietetico equilibrato, continuando ad avere un incremento ponderale
regolare, come ha fatto finora. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo