L’utero retroverso comporterà complicazioni per una gravidanza? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ciao, mi Chiamo Ylenia, ho 19 anni, volevo sapere un’informazione. Circa
2 anni fa mi è stato riscontrato che ho l’utero retroverso addossato all’ovaia destra, la mia domanda è questa: potrò avere bambini e se comporta complicazioni. Grazie in anticipo.

Cara Ylenia, il tuo utero retroverso non costituisce assolutamente una
difficoltà per la gravidanza, ma solo, eventualmente, può darti qualche
doloretto durante le mestruazioni. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo