Impianto basso della camera ovulare - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho 30 anni e sono alla 6+1 della mia 2° gravidanza. La settimana scorsa a
seguito di piccole perdite marroni sono andata in ospedale dove dall’eco
risultava una camera di 8 mm con sacco vitellino impiantata “un po’ bassa”.
Oggi ho fatto un nuovo controllo da un altro medico ed è risultato che la
camera si è impiantata molto bassa, a soli 4 cm dalla cervice, e non è stato
ancora visualizzato il battito.
Le chiedo: cosa può comportare un impianto così basso? rischio di perderlo o
di avere un parto prematuro?
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Una camera realmente impiantata bassa è più a rischio per aborto anche se spesso anche le camere basse risalgono. Quindi è ancora presto per preoccuparsi.
Mi lasciano perplesso i risultati delle eco.
Infatti quando si visualizza il sacco vitellino secondario, è visibile anche il battito…
Considerando che il risultato dipende dalla esperienza dell’operatore, dalla potenza della apparecchiatura utilizzata e dalla via di scansione utilizzata (sovrapubica o endovaginale), la discrepanza delle due eco potrebbe essere spiegata.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo