Anonimo

chiede:

Buongiorno. Ho 23 anni e da due circa assumo la pillola anticoncezionale Triminulet. Da due mesi a questa parte però ho delle perdite rossastre (quasi rosso vivo) durante i 21 giorni di assunzione della pillola. L’ultima volta che mi era successo ho smesso di assumerla per due mesi e nel ricominciare le perdite erano sparite. È grave o è reazione “normale” del mio fisico? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Chiara,
le perdite ematiche intermestruali, escluso errori di assunzione, interferenze di assorbimento per disturbi gastrointestinali o interazione con altri farmaci, possono verificarsi “normalmente” durante l’uso di contraccettivi orali a basso dosaggio: il consiglio è di provare ad utilizzare preparati monofasici e non trifasici o, ancora meglio, l’anello contraccettivo ormonale che possiede sia le caratteristiche di basso dosaggio che di migliore costanza di assorbimento dei principi attivi senza dipendere dall’assorbimento gastroenterico. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo