Anonimo

chiede:

Gentilissimi/e, vi prego di aiutarmi…
Sono alla 25a settimana di gravidanza, ieri è stata una giornata
devastante: problemi a lavoro e poi discussione con il mio compagno…
Per farla breve ieri sera, in preda a non so quale demone, mi sento
un’idiota e non sarò mai una buona madre, ho bevuto… tanto da riuscire
a “non pensare” per la serata (una bottiglia di prosecco!)! Oggi, oltre
al, meritatissimo, mal di testa ho dei sensi di colpa devastanti… Ho
potuto arrecare dei danni alla mia piccola con questa maledetta
“bevuta”?! Da quando so d’essere incinta ho smesso di fumare e di
bere… mi sono concessa al massimo mezzo bicchiere di vino ai pasti… è possibile che una sola “alzata di gomito” abbia arrecato danni al
feto?! Vi prego, per pietà umana, datemi una risposta…
Grazie infinite,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Susanna,
l’alcool non fa bene al feto. Non sono io a dirlo, ma l’argomento è molto
noto, anche a lei. Se fa una ricerca sia sul sito, sia su Google, mettendo
“alcool e gravidanza” troverà tantissimo materiale. In ogni caso una sola
alzata di gomito potrebbe essere tollerata dal bimbo. Ma interrompa anche
l’uso cronico di piccole quantità. Se ha problemi a privarsene, cerchi
aiuto. Può trovarlo chiedendo ad un consultorio. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo