Avere un figlio dopo una gravidanza extrauterina - GravidanzaOnLine

"Ho avuto due gravidanze extrauterine: posso ancora sperare in un figlio?"

Andrea

chiede:

Buongiorno, ad agosto ho avuto una gravidanza extrauterina finita in asportazione della tuba. Un successivo tampone ha rivelato ureaplasma e candida: possono essere stati causa dell’extrauterina avuta? Calcolando che mesi precedenti ho avuto un aborto spontaneo alla 6^ settimana e un anno prima un’altra gravidanza extrauterina risoltasi da sola, farò fatica ad avere un secondo figlio? La prima gravidanza è stata perfetta, non capisco. La mia ginecologa ha prescritto a me e mio marito zitromax 500 mg per 3 giorni. Si risolverà? Grazie mille

Buonasera, le infezioni da candida e ureaplasma non sono causa conosciuta di gravidanza extrauterina. La terapia instaurata dalla collega è corretta. L’assenza di una tuba e gli antecedenti riportati riducono le sue possibilità mensili di gravidanza. Nel caso fosse stata implicata anche l’altra tuba in una delle gravidanze extrauterine anche quest’ultima potrebbe essere danneggiata. Le consiglio di cercare spontaneamente una gravidanza per 6-12 mesi. Qualora non la ottenesse si affidi ad uno specialista in medicina della riproduzione per valutare il suo caso. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie