Gravidanza gemellare e liquido amniotico - GravidanzaOnLine

“Un gemello ha più liquido amniotico dell’altro: è grave?”

Carmela

chiede:

Buonasera, sono alla settimana 16 di gravidanza e da un’ecografia è risultato che il liquido amniotico di un gemello è ai limiti inferiori della norma, mentre per l’altro gemello è ai limiti superiori. Sono molto preoccupata. Il ginecologo mi ha parlato di un possibile inizio di trasfusione feto fetale. Di che si tratta? Potete aiutarmi? Grazie mille

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno Carmela, per adesso, da quello che lei scrive, si tratta per entrambi i bambini di accrescimento normale, seppure uno sia un po’ più piccoletto dell’altro.

Nel caso invece che l’ipotesi del suo medico trovasse conferma nelle prossime misurazioni, è in effetti possibile che tra le placente dei suoi bimbi esista una comunicazione vascolare, e che uno dei due risucchi una certa parte del nutrimento dell’altro, il quale potrebbe ad un certo punto avere veramente troppo poco “cibo” a disposizione.

Qualora il fenomeno fosse davvero rilevante, la informo che esistono centri specializzati per trattare queste problematiche, andando ad occludere la comunicazione tra le placente attraverso procedure ecoguidate. Per ora, a nemmeno quattro mesi, le bastano comunque i nostri auguri che si tratti solamente di falso allarme.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie