Anonimo

chiede:

Gentilissimi Dottori,
vi vorrei sottoporre una domanda. Quattro anni fa, a seguito di un
incidente
stradale, ho subito alcune fratture tra le quali una frattura della branca
ischio pubica sinistra e la formazione sulla testa del femore destro di
un
paraosteoma che mi impedisce alcuni tipi di rotazioni. Oggi sono incinta
al
6 mese e vorrei sapere se è possibile fare un parto naturale o sono
obbligata e fare un cesareo, ma sopratutto chi deve valutare la scelta
tra
le due possibilità e quali potrebbero essere le conseguenze negative per
me
e il mio bambino.
Vi ringrazio per la disponibilità,
saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Simona,
le consiglio di contattare un ortopedico.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo