Folina e valeriana in gravidanza - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono una donna di 32 anni alla 14^ settimana di gravidanza (1° figlio), ottenuta mediante I.U.I. Ho iniziato a prendere FOLINA 5 MG da qualche mese prima del concepimento fino ad oggi. Il mio ginecologo mi ha detto che ora posso sospenderlo perchè, prendendo il multicentrum materno, ho comunque la mia dose di acido folico necessaria. Ho letto però che molte donne vanno avanti per parecchio tempo dopo la gravidanza per cui non so cosa è più corretto fare. Mi conviene continuare ancora un po’ oppure posso sospenderlo? E se dovessi continuare, un sovradosaggio potrebbe causare danni al bambini? L’ultima domanda riguarda invece l’uso della valeriana in gravidanza. Il mio ginecologo mi ha detto di prenderla tranquillamente, mentre dal foglio illustrativo consigliano di non prenderla perchè non si conoscono gli effetti che si potrebbero avere sul feto. Grazie anticipatamente per la risposta, cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, gli eccessi vanno sempre evitati e tanto più in gravidanza. A mio avviso o prende il multicentrum materna o l’acido folico. Credo che sia più corretto ascoltare il suo ginecologo piuttosto che “molte donne”. Comunque danni non sono previsti se li prende entrambi. Prevedo solo aumento della fame e del sovrappeso, che sono da evitare. Per la valeriana eviterei l’uso continuo. Possibile che non riesca a star tranquilla con un po’ di volontà? Usi altri mezzi: camomilla, una telefonata ad un’amica, un libro allegro che non parli di gravidanza, ecc. ecc. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo