Migliorare una flussimetria alterata in gravidanza - GravidanzaOnLine

“Come migliorare un’alterazione della flussimetria nell’arteria uterina destra?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla settimana 21 di gravidanza e durante l’ecografia morfologica mi è stata riscontrata un’alterazione nell’arteria uterina destra. Per ora il valore rientra ancora nella media, ma un’altra alterazione potrebbe mettermi a rischio di gestosi. Volevo quindi sapere se ci sono accorgimenti che posso seguire per migliorare la situazione o fare in modo che i valori non si alterino ulteriormente. Devo mangiare senza sale? Devo stare a riposo? Io non sono ipertesa, anzi la mia pressione è sempre stata nella norma. La ringrazio per la risposta.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, il monitoraggio dei valori di PI e RI delle arterie uterine in gravidanza è ancora oggi oggetto di dibattito circa la reale capacità predittiva nei confronti della gestosi, tuttavia valori elevati devono comunque rappresentare un campanello di allarme per questa patologia talvolta insidiosa. È opportuno seguire un’alimentazione quanto più possibile equilibrata per evitare di aumentare di peso ed eliminare il sale dalla dieta. Cerchi di non stancarsi troppo durante la giornata ma non rinunci a camminare almeno 1000 metri al giorno; ricordi di mantenere una buona idratazione con almeno 1,5 litri di acqua naturale non gasata al giorno, monitori la pressione arteriosa e faccia controllare gli esami delle urine al suo ginecologo. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie