"Un fibroma intramurale può ostacolare il concepimento?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, a causa di cicli molto abbondanti e pancia estremamente gonfia ho fatto una visita ginecologica dalla quale è risultato un fibroma intramurale di quasi 5 cm. Sto cercando una gravidanza da qualche mese e gli specialisti che ho consultato non si sbilanciano circa la riuscita o la possibilità che il fibroma possa ostacolare il concepimento. Insomma, non mi dicono se sia da togliere o meno. Io ho 37 anni. La ringrazio in anticipo per la risposta.

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, la presenza di un fibroma di 5 cm può rappresentare un ostacolo sia per l’attecchimento dell’embrione sia per il corretto prosieguo della gravidanza. La posizione del fibroma rispetto alla rima endometriale è molto importante. Purtroppo non è possibile “sbilanciarsi” sul buon esito della gravidanza, alcune pazienti con fibromi multipli partoriscono serenamente altre con piccoli fibromi possono avere problemi più o meno importanti.

Consideri che eventualmente dopo l’intervento di escissione del fibroma dovrà attendere dai 6 ai 12 mesi prima di avere una gravidanza ed il parto successivamente dovrà essere espletato mediante parto cesareo. Resto a sua disposizione. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie