Feto con cisti splenica | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentili, sono in gravidanza a 30 settimane e a 26 settimane hanno riscontrato al feto una cisti splenica di 7 mm. che per ora è invariata. I medici dicono di stare tranquilla, anche perché l’amniocentesi è nella norma (cariotipo maschile normale). Ad inizio gravidanza ho scoperto di avere anche la Toxoplasmosi ed è per questo che ho effettuato l’amniocentesi e per fortuna la Toxoplasmosi non è passata al bambino. Ora sono sempre in cura con Spiramicina. Secondo lei mi devo preoccupare per la cisti alla milza del mio bimbo? Può essere che con il tempo si riassorba? Grazie per la risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Sette millimetri è una misura così irrisoria che mi complimento per la diagnosi così precisa dei colleghi. Penso che l’unica attenzione è fare un controllo dopo la nascita, ma per il momento nessuna preoccupazione. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo