Falda di distacco in 7 settimana: che rischi corre l'embrione? - GravidanzaOnLine

Falda di distacco in 7 settimana: che rischi corre l'embrione?

Anonimo

chiede:

Buongiorno. Sono alla seconda gravidanza. La mia prima bambina ha 5 anni. Oggi ho fatto eco e sono alla 7 settimana, con embrione che corrisponde alla sesta settimana. Si è visto il cuoricino battere ma anche una falda di distacco. Il ginecologo ha prescritto riposo e ovuli di progeffik. Che rischi corre l’embrione?

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, le aree di distacco amniocoriali sono relativamente frequenti. Spesso si tratta di falsi positivi in quanto se l’operatore medico ecografista non è esperto e non possiede un’apparecchiatura adeguata, può facilmente interpretare come distacchi delle semplici lacune venose. In ogni caso un distacco reale configura il quadro di una minaccia d’aborto. Se la gravidanza va avanti normalmente, come spesso per fortuna si verifica, il feto non corre pericoli. Per completezza di esposizione però non posso omettere di citare il fatto che la minaccia d’aborto a volte costituisce l’anteprima di un aborto vero.
Nella mia esperienza personale di circa trent’anni di attività, la maggior parte dei distacchi non hanno compromesso la gravidanza. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo