Esito dell'esame istologico - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, mi chiamo Raffaella ed è già la 2 email che le mando. Stamattina ho ricevuto l’esito dell’esame istologico. Premetto che ho abortito alla 11.ma settimana è la mia seconda gravidanza. Ho subito 2 raschiamenti falliti, il terzo con isteroscopia. La diagnosi è sinechia cervico istmica. La diagnosi dell’esame istologico è la seguente: endometrio in trasformazione deciduale con fenomeni necrotici flogistici e villi coriali in regressione diffusamente idropici e dal profilo irregolare. Potrebbe gentilmente farmi capire cosa significa? La ringrazio in anticipo del tempo dedicatomi. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Raffaella, il risultato istologico è come spesso accade, non specifico, nel senso che risultati simili al suo si ottengono in molti casi. Si può forse ipotizzare una certa esuberanza del trofoblasto, ad ogni modo, ribadisco non risulta specifico.
Maggiori informazioni potrebbe nel caso ottenerle a voce dall’istologo che ha effettuato la lettura dei preparati.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo