"Quali altri esami posso fare per valutare la fertilità?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono una ragazza di 34 anni e provo da tempo ad avere una gravidanza. Nel mese di maggio ho fatto l’esame della sonoisterografia, e avevo una tuba ostruita. Dopo l’esame la ginecologa mi ha detto di provare in questi due mesi a rimanere incinta, ma ancora niente.

Comincio a non crederci più! Cos’altro posso fare? C’è qualche altro esame più sicuro che posso fare? Di solito dopo la sonoisterografia quanto tempo può passare per rimanere incinta? Ho 34 anni e sto perdendo ogni speranza, sono davvero avvilita. Grazie mille e buona giornata.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, per valutare in toto la fertilità di una coppia è necessario effettuare dei dosaggi ormonali, un dosaggio della riserva ovarica AMH, una isteroscopia e, come ha fatto lei, un esame delle tube. Inoltre è importante valutare lo spermiogramma del partner. Le suggerisco di rivolgersi ad un centro di fecondazione assistita dove tutte queste prestazioni vengono eseguite sotto il coordinamento di uno staff medico. In bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo