Eosinofilia in gravidanza - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono alla sedicesima settimana di gravidanza e sto effettuando terapia con Clexane 4000 e Cardioaspirina per un aumento delle resistenze delle arterie uterine. Dopo 12 giorni di terapia ho riscontrato una eosinofilia (0,78×10^3/microlitro v.n 0,0-0,6, 10%), i restanti valori dell’ematocrito sono nei limiti. L’eosinofilia potrebbe essere causata dal Clexane? In caso affermativo è possibile continuare la terapia senza rischi oppure bisogna sospenderla o sostituirla con altro farmaco? Grazie. Cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, in casi relativamente poco frequenti, l’eparina può causare aumento degli eosinofili. Quando causato dal farmaco, tale aumento in genere non causa nessun problema.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo