"Perché ho l'endometrio ispessito?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore. Ho avuto un aborto in settimana 5/6, con endometrio a 10 mm. Al controllo nella settimana successiva era a 13mm, nella settimana ancora successiva 12mm (post ovulazione, perché avevo appena ovulato vedendo le perditine solite). Tutti mi hanno detto di stare tranquilla che non vedono nulla di anomalo e che ci saremmo visti dopo il primo ciclo ufficiale, ma leggendo qui e lì sembra che il mio endometrio ispessito possa anche essere un campanello di allarme per altre patologie. Che ne pensa? Grazie mille

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Buongiorno signora, la misurazione dello spessore endometriale in cicli regolari non ha molta importanza. In presenza di anomalie del ciclo, come ad esempio la metrorragia, lo studio dell’endometrio può essere utile se fatto in fase proliferativa iniziale (6 – 7 giorno del ciclo) e in fase secretiva postovulatoria. Se il suo ciclo è regolare non c’è alcun problema.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie