Anonimo

chiede:

Gentile dottore, io ed il mio
compagno abbiamo effettuato alcune analisi
preconcezionali (NON sono
ancora in gravidanza) e da queste è emerso che
entrambi abbiamo
l’emoglobina fetale a 1,3 mentre dovrebbe essere
inferiore a 1, ed il mio valore HTC è 37 mentre il minimo sarebbe 38.
Il mio medico di base non si è voluto esprimere, e mi ha detto di parlare
con la ginecologa; in attesa di tale colloquio io mi sto un po’
preoccupando, e vorrei sapere cosa indicano tali valori e che
conseguenze
avrebbero in caso di gravidanza.
Grazie e cordiali
saluti,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, potrebbe trattarsi di microcitemia, il che
implicherebbe qualche problema di ereditarietà al feto. In ogni modo mi
pare che ancora debba essere tutto chiarito con esami più approfonditi.
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo