È possibile ottenere il cariotipo fetale da un semplice prelievo di sangue materno? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buon giorno, ho 35 anni e l’anno scorso ho avuto un aborto in
seguito
all’amniocentesi. Superato il lutto, io e mio marito abbiamo deciso di
cercare una nuova gravidanza, ma non riesco ne a pensare di riaffrontare
una
amniocentesi, nè di portare avanti una gravidanza senza avere la certezza
al
100% che il feto non abbia anomalie. Questa primavera avevo letto su
quotidiani nazionali che in alcune università italiane si stava
sperimentando un nuovo esame che consisteva in un semplice prelievo di
sangue materno per trovare tracce delle malattie genetiche del nascituro.
Mi
sapreste dire se questo esame è già in uso o comunque chi contattare per
informazioni? Grazie infinite.

Cara Mariarosa,
come ho già scritto recentemente in alcuni post, è possibile ottenere il
cariotipo fetale da un semplice prelievo di sangue materno.
Da quanto mi risulta i centri che si occupano di tale metodica sono a
Perugia, Torino e Milano.
In particolare a Perugia dovrebbe occuparsene la clinica ostetrica e
ginecologica Universitaria.
Purtroppo al momento non sono in grado di fornirLe informazioni più precise.
Non dovrebbe però avere difficoltà nel reperire i recapiti esatti
telefonando alle cliniche ostetriche universitarie delle città riportate.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo