È possibile la ricostruzione delle tube? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Illustri Professori,
Leggo in alcune risposte che in alcuni casi è possibile la ricostruzione delle tube. Quando è possibile, in generale e come avviene o dove posso leggere queste informazioni?
Peraltro mi sembra che sia possibile prelevare un ovulo anche da ovaie disconnesse allorquando entrambe le tube sono state recise. Interpreto bene? È proprio così? In tal caso è sempre possibile prelevare un ovulo dall’ovaio, che continua a produrre ovuli anche se disconnesso per interruzioni tubariche, e procedere con l’inseminazione in vitro. È così?
La domanda non è peregrina, ma risponde o potrebbe rispondere ad autentica necessità per soggetti da me curati per stati di ansietà e di depressione.
Ringrazio e porgo cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Caro collega, circa la chirurgia tubarica non so darti molte informazioni in quanto pochi centri la praticano e comunque i risultati rimangono tuttora di dubbia efficacia, quanto invece alla possibilità di prelevare ovociti da ovaie in pazienti con problemi tubarici o assenza delle tube ti confermo che è possibile e viene fatto routinariamente nelle pratiche di fecondazione in vitro.
Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo