Anonimo

chiede:

Salve Dottore, ho 36 anni e una bimba di 16 mesi, qualche giorno fa sono andata al pronto soccorso per un fortissimo dolore al basso ventre, credevo fosse appendicite invece sono stata operata d’urgenza perché hanno scoperto una cisti di 12 cm all’ovaio destro. È stato necessario asportare l’ovaio e la tuba perché la cisti aveva torto l’ovaio. L’intervento in laparoscopia è andato bene, sono stata dimessa, fra dieci giorni il controllo. Prima di allora vorrei sapere gentilmente cosa cambia a livello pratico alla mia vita, la mia fertilità ovviamente ridotta, ma quanto? In ospedale alcuni ginecologi mi hanno detto che non cambia di molto la mia capacità riproduttiva, ma mi sembra strano. Potrò avere altri bimbi? La menopausa arriverà molto prima? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Francesca, la menopausa potrebbe teoricamente anticipare, ma non è detto che le variazioni possano essere significative. Per il concepimento, in presenza di ovaio e tuba normali, non vedo particolari problemi.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo