Dolore al fianco sx: possono essere aderenze? - GravidanzaOnLine

Dolore al fianco sx: possono essere aderenze?

Anonimo

chiede:

Gentile dottore,
il mio dolore inizia con l’arrivo della mestruazione e se ne va con essa.
Preciso qualche cosa, intanto ho un utero bicorne unicollare, cinque anni fa
mi hanno tolto l’appendice, quattro anni fa un tecoma all’ovaio sx, che poi
l’hanno fatto male e l’anno successivo l’ovaio e la tromba.. non ho capito
cosa.. è andato in ascesso, sono stata operata e mi hanno tolto ovaio e tuba
sx, l’anno scorso ho partorito un bimbo con taglio cesareo, nei mesi
successivi al parto non ho avuto mestruazione per via dell’allattamento, ma
a luglio esattamente dopo nove mesi si presenta questo dolore al fianco sx e
arriva la mestruazione, e tutti i mesi e così, cosa potrebbe essere? Possono essere aderenze? p.s. lo so, forse non sono stata tanto chiara, ma ricordo
che mentre mi facevano il cesareo parlavano di aderenze, e poi dopo mi hanno
detto che le aderenze li avevano messi in difficoltà. La ringrazio in
anticipo per la risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
è probabile che alla base dei suoi disturbi possano esserci le aderenze
sviluppate in seguito ai diversi interventi chirurgici ed è difficile
consigliare un nuovo intervento per “sbrigliarle”, pertanto si può
ipotizzare di gestirli solo con antiinfiammatori ed antispastici. Cordiali
saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo