Il riposo in gravidanza con il distacco amniocorale - GravidanzaOnLine

“Distacco amniocorale e riposo assoluto: posso salire le scale?”

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono incinta di 8 settimane+3. La scorsa settimana, a seguito di perdite marroncine e dolori mestruali, mi sono recata al pronto soccorso. Mi hanno riscontrato un piccolo distacco di 6×12 mm ai poli inferiori. Da allora sono a riposo e assumo progesterone. Il mio dubbio è sul fatto che avendo la casa su due piani, devo fare le scale per andare in bagno. Può essere un problema? Grazie in anticipo!

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno, non confonda una vita riguardata con il riposo a letto o simili, che oltretutto è anche pericoloso per il rischio di trombosi. Sappia inoltre che nessuno studio scientifico, dico nessuno, ha mai dimostrato la benché minima utilità del riposo in situazioni come la sua. La prognosi per piccoli distacchi amnio coriali – come è successo a lei – è usualmente molto favorevole, allo stesso modo con o senza la terapia progestinica, sulla cui utilità esistono molti dubbi.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo