Discrepanza fra data presunta e datazione ecografica… | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent. Dott. Annona,
ho 35 anni e sono alla prima gravidanza.
Il 26 agosto mi sono sottoposta a TN (risultato: 1,4 mm/ossa nasali
presenti/sono in attesa del risultato del Bitest).
Poiché la data dell’ultima mestruazione era il 4/6, mi sono presentata
all’esame convinta di essere alla 12a settimana, ma l’ecografista, in base
alle misure rilevate (CRL 48,2 – BPD 17,5), mi ha detto che ero appena
alla
11a.
Solo in seguito, ho letto che la TN va effettuata dalla 11+5 alla 13+5.
Le mie domande sono:
– Nel mio caso è stata eseguita troppo presto? Questo potrebbe portare a
un
errore nel calcolo delle probabilità?
– Il mio ciclo è regolare, la data delle mestruazioni è esatta e il
concepimento nel mio caso non può essere avvenuto molto dopo l’11° giorno
del ciclo. È normale che ci sia una discrepanza di una settimana fra data presunta e
datazione ecografica? La differenza fra misure e data potrebbe essere
dovuta
a un ritardo nell’accrescimento o a quest’epoca non è possibile?
Grazie per l’attenzione e cordiali saluti.

Gentile Luciana,
il rilievo della translucenza nucale viene effettuato da operatori che
hanno superato l’iter di accreditamento previsto dalla Fetal Foundation di
Londra, perché devono essere rispettati determinati requisiti in modo che il
test abbia la sua massima affidabilità. Un operatore accreditato quindi
garantisce che il test sia effettuato in maniera corretta. Se l’operatore
che ha eseguito il suo esame ha espresso un suo giudizio, deve essere
accettato, senza tanti ragionamenti a posteriori. In ogni caso, a partire da
un CRL di 45, è possibile misurare la NT. Ovviamente con un fetolino più
grosso, per esempio a 12-13 settimane, la misura della NT è più agevole.
Anche la più precisa delle donne può avere un’irregolarità del giorno
dell’ovulazione e quindi anche lei potrebbe aver ovulato anche una settimana
dopo il giorno previsto; questo capita molto più spesso di quanto si creda.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo