Diagnosi di gravidanza - GravidanzaOnLine

Diagnosi di gravidanza

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 29 anni e sono sposata da 7… da qualche mese cerchiamo una gravidanza ma dati i miei vari problemi che oggi sembrano risolti ed una micripolicistosi ad entrambe le ovaie ma tarda ad arrivare. Mi è stata riscontrata un’infezione che ho curato e quindi sotto consiglio medico (che in questi giorni non c’è) ho evitato di avere rapporti fino alla sera del 06/01. Il problema sta che urinando la mattina ho notato un leggera macchia rosa sulla carta igienica che è poi sparita fino alle prime ore del pomeriggio dove è ricomparsa un po’ più scura. Ieri sera invece sembrava l’inizio del ciclo, così come stamane… Sto facendo una cura con prontogest, l’ultima mestruazione l’ho avuta il 18/12… non sono mai stata molto regolare dai 28 ai 40 giorni ma negli ultimi mesi si era abbastanza stabilizzato ed avevo un ciclo di media 30. Secondo questi calcoli mi sarebbero dovute comparire intorno al 20/01… Ho letto di varie situazioni su internet ed ho peggiorato la situazione (da infezioni a perdite da impianto; mi chiedo se questo sia possibile ad un solo giorno di distanza da un eventuale concepimento). Sono un po’ preoccupata e molto confusa… Vi ringrazio per la vostra attenzione

Redazione

Redazione

risponde:

Buongiorno Loredana, per fare una diagnosi di gravidanza deve avere un ritardo mestruale, quindi fare un test di gravidanza con urine almeno una settimana dopo la data prevista per il ciclo, in base a quanto detto dovrebbe essere il 18 gennaio. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo