Cosa sono gli anticorpi irregolari? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Mia moglie ha avuto un aborto lo scorso 10/02/07, era di 13 settimane,
dagli esami fatti in precedenza non si sono mai evidenziati problemi,
infatti ce ne siamo accorti durante una ecografia di routine, non
essendoci più il battito. Il nostro ginecologo ci ha detto che dagli esami fatti in ospedale per
il ricovero, prima che avvenisse l’aborto, è stato riscontrato il test
di coombs positivo, quando tutti gli altri test fatti nei mesi
precedenti nel laboratorio di analisi privato sono sempre risultati
negativi.
Premetto che mia moglie è A- e io sono 0rh-, ha avuto una precedente
gravidanza nel 1995, ma essendo nato uno 0rh- non gli fu fatta
l’iniezione di immunoglobulina, mentre questa volta gli è stata fatta.
Inoltre da poco gli è stato diagnosticato il fenomeno di raynaud.
Abbiamo ripetuto le analisi recentemente, ritirate oggi 09/06/07 e
risulta il test di coombs diretto negativo e ricerca anticorpi
irregolari positivo.
Non riesco ad interpretare le analisi, cosa sono gli anticorpi
irregolari? In che relazione sono con il test di coombs? La prossima
gravidanza è a rischio?
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gli anticorpi irregolari sono anticorpi rivolti verso globuli rossi con tipizzazione diversa dal sistema ABO (es. Sistema Rh, Duffy, Kell etc). A parte la incompatibilità Rh, raramente incompatibilità per gruppi minori crea problemi al feto. Per quanto possa giudicare a distanza da quello che mi riporta, non credo che la problematica che lei mi espone possa essere stata responsabile dell’aborto.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo