"Perché non riesco a rimanere incinta?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, ho 28 anni e all’ultima visita mi hanno riscontrato l’utero retroverso e l’ovaio destro policistico. È da maggio che provo a rimanere incinta e ancora niente. Sto prendendo una bustina di Chirofert più una compressa di Folidex 400: il dosaggio è giusto? Ha altri consigli utili?

Gentilissima, in questi casi io consiglio sempre di affidarsi al proprio ginecologo di fiducia perché per qualsiasi terapia o risposta medica è importante conoscere l’anamnesi completa del paziente, la sua storia ginecologica e quella della coppia.

La terapia che sta seguendo comunque va bene, ed è quella consigliata da molti. Potrebbe, se lo ritiene opportuno, chiedere al suo ginecologo di valutare altre opzioni. Le ricordo però che il consiglio più efficace in questi casi è quello di rimanere serena e vivere questo momento della ricerca di una gravidanza come un momento di trasformazione e condivisione con il proprio partner.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie