Con la dimenticanza ho diminuito l'efficacia del contraccettivo? - GravidanzaOnLine

Con la dimenticanza ho diminuito l’efficacia del contraccettivo?

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono seriamente preoccupata. Assumo, regolarmente alle 21.30, da un anno, la pillola contraccettiva Yaz. A febbraio ho avuto il ciclo regolarmente; il problema insorge il 15 febbraio, quando per dimenticanza, lascio il blister della pillola a Mantova, mentre io sono di Brescia, dimenticando di assumere la pillola. Non sapendo cosa fare, ho comprato un nuovo blister cominciandolo circa a metà e assumendo, il 16 febbraio di mattina, la pillola che avevo dimenticato la sera prima e quella regolare alle 21:30. Affinché ricominciassi a prendere la pillola da Martedì, come avevo fatto per tutto un anno intero, dopo 28 giorni di pillola (metà del vecchio blister e metà del nuovo), ne ho comprato un altro, saltando le ultime pillole rosa e quelle placebo e cominciando appunto, il nuovo blister da martedì 17 Marzo. Per tutto il mese di Marzo il ciclo mi è saltato, ma ho avuto dei rapporti non protetti e non so se sono coperta o se con la dimenticanza ho diminuito l’efficacia del contraccettivo. Grazie mille, spero che risponderete con urgenza.

Redazione

Redazione

risponde:

Se ho ben compreso la dinamica degli eventi, direi che è assai poco probabile che l’efficacia della pillola possa essere diminuita, quindi non dovrebbe essere insorta nessuna gravidanza.
Ad ogni modo, per eccesso di zelo, può eseguire una beta hGG plasmatica.
Un saluto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo