Come posso avere la certezza di avere ovulato? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, vorrei capire meglio come funziona la temperatura basale.
Ho iniziato a misurarla questo mese, sto segnando temperatura, rapporti, eventuali note…tutto.
Quello che mi chiedo è: in questo modo posso avere la certezza di un’ovulazione?
Se la mia temperatura avrà il classico calo e poi un rialzo deciso e continuo per diversi giorni, potrò essere sicura di aver ovulato?
Questo lo chiedo perché se mi basassi sul muco, non avrei nessuna certezza. Io non noto la differenza durante il mese, mi sembra di non avere nessun muco tipo albume, mi sembra che nel mio corpo non cambi nulla, a parte i dolori alle ovaie nel 14° e 15° giorno.
Bastano questi per darmi la certezza dell’ovulazione?
Sono un po’ in ansia, sono 5 mesi che proviamo ad avere un bimbo e ancora niente….
Forse ho qualcosa che non va… e vorrei saperlo in fretta.
Le chiedo un’ultima cosa, potrò sembrare banale, qual’è la frequenza ideale di rapporti sessuali?
Noi lo facciamo molto spesso e non vorrei che questo sia una cosa negativa….
Forse dovremmo farlo un giorno si e uno no… Oppure una volta al giorno fa bene…
O ancora meno!?!??! Noi lo facciamo per desiderio e non perché devo rimanere incinta, quindi vorrei sapere se dobbiamo ridurre… Oppure se una volta al giorno va bene….
La ringrazio per la disponibilità e per i consigli che date ogni giorno.

Redazione

Redazione

risponde:

Cara signora,
ci vogliono circa 12 mesi di rapporti non protetti per poter rimanere in gravidanza. Lasci perdere la temperatura basale che e’ un metodo abbastanza empirico.
Se vuole proprio mirare i rapporti può prendere in considerazione l’idea di utilizzare kit quali persona o clearplane (in farmacia) che individuano il periodo fertile analizzando le urine della mattina. Se pensa però che avendo un rapporto a giorni alterni o ogni 2 giorni da il tempo al liquido
seminale di rigenerarsi, ha una buona probabilità di centrare il giorno fertile senza stress e con piacere.
In bocca al lupo

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo